Aquileia è una antica colonia militare, considerata una delle più importanti città del mondo romano e un noto centro turistico e balneare. Oltre a custodire la memoria del nostro passato, Aquileia rappresenta anche un territorio di pregiata tradizione vitivinicola.

Come arrivare

In macchina (circa 81 km) seguendo l’autostrada A4 direzione Trieste fino all’uscita di Palmanova. Seguire le indicazioni per Aquileia.

Cosa c’è da vedere

Numerose le attrattive turistiche di questa città che nasce nel 181 a.C. come colonia romana:

  • Le due zone di scavi, attualmente visitabili in Via G. Augusta e nell’area a nord dellaBasilica Patriarcale, mostrano alcuni resti di case romane
  • Le cinque aree sepolcrali ed il mausoleo
  • Il complesso della Basilica con il campanile
  • Musei: il Museo Archeologico Nazionale, il Museo Paleocristiano, il Museo Civico del Patriarcato

I dintorni di Aquileia

Palmanova, la città fortezza a nove punte, con i tre ingressi monumentali. Da vedere i Palazzi del Provveditore Generale, del Monte di Pietà, del Governatore delle Armi, il Duomo, il Civico Museo Storico e il Museo Storico Militare. Strassoldo, frazione di Cervignano del Friuli, dove si possono ammirare il Castello di Sopra, il Castello di Sotto, la Chiesa di San Nicolò e la Chiesetta di Santa Maria in Vineis. Villa Manin a Codroipo, la cinquecentesca villa dove fu firmato il trattato di Campoformido daNapoleone Bonaparte.